I tagli per capelli lunghi scalati più belli del 2013

Scritto da: -

Scalato sulla lunghezza o sulla parte alta del capello? Ecco i tagli per capelli lunghi scalati più belli del 2013

tagli-scalati-3.jpg

 

I tagli scalati lunghi sono l’ancora di salvezza per tutti i tipi di capelli, perché rendono gestibili i riccioli più indomiti e voluminosi i capelli lisci. Non è un caso che siano sempre molto di moda, anche se in questi anni abbiamo potuto osservare una continua trasformazione dello scalato, che oggi analizziamo affinché possiate scegliere la soluzione più adatta a voi.

  • Scalato a punta. È quel taglio che visto di spalle crea un effetto a punta. È tipico degli anni Ottanta e per certi versi ci ricorda quel periodo divertente della musica rock/punk quando anche gli uomini sfoggiano acconciature fuori dal comune.
  • Scalato con le onde. Avete mai visto il telefilm Charlie’s Angels, ambientato alla fine degli anni Settanta. I tre angeli mostravano per quasi tutte le puntate un taglio simile a questo, ovvero in pari dietro e davanti scalato a balze, a loro volta stirate con phon e spazzola in morbide onde. Oggi un taglio simile è quello di Madonna.
  • Scalato anni Novanta. Ecco un altro taglio che ha fatto la storia (anche nella musica). In questo caso abbiamo un taglio pari sulla lunghezza, mentre nella parte alta della testa c’è una scalatura molto corta che converge in una voluminosa frangetta. Vi ricordate la bella Cuccarini ai tempi d’oro?
  • Scalato lungo davanti. Questa forse è l’ultima versione, quella del nostro secolo. Sono circa 6 mesi che i parrucchieri propongono un taglio scalato solo sulla lunghezza e corto dietro e lungo davanti. È spesso associato a caschetti sbarazzini.

Avete le idee più chiare? Per scegliere il taglio più giusto, date uno sguardo alla nostra galleria fotografica.

 

Tagli per capelli lunghi scalati Tagli per capelli lunghi scalati Tagli per capelli lunghi scalati Tagli per capelli lunghi scalati Tagli per capelli lunghi scalati

Foto | Getty Images

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!